Tulipano, tulip, tulipe, tulipán, Tulpe

L’arte non poteva fingere una grazia più semplice né la natura formare una linea più bella.
“cit. James Montgomery”

Originario della Turchia, di cui è simbolo nazionale floreale, il suo nome deriva da “tullband” che in turco significa turbante. Giunto in Europa nel 600 grazie ai mercanti olandesi e tuttora coltivato nei Paesi Bassi, il tulipano era simbolo di ricchezza presso la corte dei sultani ottomani e faceva sospirare le persiane che lo ricevevano in dono dal proprio amato; in Lettonia, oggigiorno, sostituisce la mimosa come fiore simbolo della festa della donna, rispettando le tradizioni sovietiche nonostante l’indipendenza dall’URSS.

Il tulipano deve il suo successo alla semplicità delle sue forme.

A differenza di altre piante si tratta di un fiore molto resistente alla luce solare diretta, sebbene d’estate possa correre il rischio di bruciarsi. Il tulipano rosa simboleggia amore affettuoso, mentre regalare un tulipano rosso al proprio amato (o amata) è una vera e propria dichiarazione d’amore che non ha niente da invidiare all’amore passionale della rosa rossa; uno di colore violetto, invece, significa modestia. Sapremo se chi ci dona un tulipano è rimasto abbagliato e ammaliato dal nostro sorriso o dai nostri occhi se ci regala, rispettivamente, un tulipano giallo o uno screziato, mentre se si tratta di un tulipano bianco il donatore vuole chiedere perdono.

Per arricchire l’arredamento della tua casa, con dei tulipani che non appassiranno mai, visita il negozio on-line.

Sono disponibili stampe di tulipani in vari formati (dimensioni: minima 30×20 cm /massima 100×40 cm).

Per gli acquirenti che risiedono nelle seguenti zone, la consegna sarà gratuita:

  1. Biella e provincia
  2. zona Canavese

bottone acquista - vai alla scheda tulipani

Leave a Comment

Your email address will not be published.

freccia su